ReallyFriend: le regole della community

Le persone usano ReallyFriend per sostenere le cause in cui credono, connettersi con nuovi amici e creare community che persegua, protegga e diffonda i valori della solidarietà sociale. Il nostro servizio consente alle persone di mostrare il loro lato migliore.

Sappiamo quanto sia fondamentale creare un luogo in cui le persone si sentano libere di comunicare e trasmettere i giusti valori, prendiamo quindi seriamente il compito di evitare i comportamenti impropri nell’utilizzo del nostro servizio. Ecco perché abbiamo redatto una raccolta di Standard della community che descrivono cosa è e non è consentito su ReallyFriend. Le nostre normative si basano sui feedback ricevuti dalla nostra community e sui consigli di esperti.

Sicurezza: per noi è fondamentale che ReallyFriend sia un luogo sicuro. Minacce, intimidazioni, insulti ed espressioni che possono escludere o limitare il diritto di espressione altrui non sono consentite su ReallyFriend.

Privacy: salvaguardiamo le informazioni e la privacy personale. La privacy offre alle persone la libertà di essere sé stesse, di scegliere come e quando condividere su ReallyFriend e di connettersi con maggiore semplicità.

Affidabilità:vogliamo assicurarci che alle persone vengano presentati contenuti autentici su ReallyFriend. L’autenticità crea un ambiente migliore per la condivisione, per questo motivo non vogliamo che le persone utilizzino ReallyFriend per presentare in modo fuorviante la propria identità o le proprie attività. 

Dignità: tutte le persone hanno pari dignità e diritti. Ci aspettiamo che tutti rispettino la dignità altrui e non minaccino o denigrino il prossimo.

Qualsiasi comportamento segnalato come “scorretto” dagli utenti, sarà sottoposto a dovuto controllo. . Qualora il comportamento dell’utente venga ritenuto non in linea con gli standard della community, il commento sarà rimosso dall’App e il profilo dell’utente verrà bloccato.